Greco di Tufo DOCG “Vigna Cicogna”

Migliore valutazione Duemilavini AIS: ★★★★★ 


Migliore valutazione Gambero Rosso ★★★ 


Questo vino bianco viene prodotto dall’azienda agricola Benito Ferrara, sita a Tufo in provincia di Avellino. Viene ricavato da uve greco di Tufo in purezza, il cui vigneto si trova anch’esso in località Tufo, su terreno di origine misto argilloso-sabbioso con venature sulfuree sottostanti.

Tecnica di produzione

La vendemmia viene effettuata a fine ottobre; le uve vengono quindi vinificate in bianco tramite pressatura soffice e fermentazione controllata; tutti i processi si svolgono in serbatoi in acciaio inox. Anche per la maturazione ci si affida all’acciaio, dove il vino invecchia per 7 mesi, prima di essere imbottigliato ed affinato per altri 1-2 mesi.

Caratteristiche organolettiche

Vino dal colore giallo paglierino più o meno intenso, netto, dal sapore secco, gradevolmente armonico, con l’inconfondibile sentore di mandorla amara.

Abbinamento

Piatti di pesce pregiati e più in generale, piatti importanti.
Continua a leggere »

Marchese Antinori Riserva

Valutazione ★★★★★ 

Il Marchese Antinori Riserva è un vino rosso fermo prodotto solamente nelle annate migliori; viene prodotto esclusivamente con le uve migliori delle proprietà della famiglia Antinori, nelle Tenute di Tignanello, Badia a Passignano e Pèppoli; le tenute si trovano nella zona di Mercatale Val di Pesa (zona DOCG Chianti Classico).

Tecnica di produzione

La vendemmia si conclude alla fine di Settembre per il Sangiovese e nei primi giorni di Ottobre per il Cabernet. Le uve vengono quindi diraspate e spremute, tramite pigiatura soffice. Il mosto fiore viene messo in serbatoi di acciaio inox, separato per ogni varietà di uva, dove macera e fermenta sulle bucce (circa 12 giorni nel caso del Sangiovese e oltre 14 giorni nel caso del Cabernet Sauvignon). Durante questa fase vengono eseguiti rimontaggi e delestage delicati e rispettosi della materia prima. I vini hanno quindi condotto, spontaneamente, entro la fine dell’anno, la fermentazione malolattica in barriques di rovere francese da 225 l (secondo e terzo passaggio), per poi affrontare il successivo periodo di affinamento sempre in barriques, durato circa 14 mesi. Il vino è successivamente rimasto ad affinare in bottiglia per altri 12 mesi, prima di essere posto in commercio.

Caratteristiche organolettiche

Vino di colore rosso rubino intenso, caratterizzato al naso da note molto ricche in frutto. In bocca il vino si presenta molto compatto, con note di vaniglia e cioccolato, con tannini molto dolci derivanti da una attenta gestione del legno. Il vino ha sapore minerale, con ottima persistenza al palato e dimostra una elevata longevità per la sua permanenza in bottiglia.
Continua a leggere »

Langhe Bianco DOC Collaretto

Migliore valutazione Duemilavini AIS: ★★★☆☆ 

Il Langhe Bianco “Collaretto” Doc, prodotto dall’azienda Oddero, è un vino bianco ricavato da uve chardonnay e riesling, coltivate nel comune di La Morra, in provincia di Cuneo. Il vigneto si trova su terreno di tipo calcareo-argilloso, a circa 200 m slm.

Tecnica di produzione

La vendemmia viene effettuata nella prima decade di settembre, tramite raccolta manuale e utilizzo di piccole cassette per evitare lo schiacciamento dei grappoli. Le uve vengono quindi diraspate, pigiate e successivamente poste in crio-macerazione per 18 ore. Il mosto viene ripulito tramite illimpidimento statico (a freddo) a circa 8°C per 48 ore. Per la fermentazione e la maturazione del vino si utilizzano serbatoi in acciaio inox; l’affinamento è svolto sui propri lieviti per sei mesi. Imbottigliamento in primavera.

Caratteristiche organolettiche

Colore giallo paglierino con caldi riflessi dorati, all’olfatto è ampio e ricco, con note agrumate e accenni tropicali, in risalto un frutto maturo, pieno, ma tonico. In bocca è minerale, morbido, piacevole.
Continua a leggere »

Müller di Cavit

Valutazione ★★★☆☆ 

Per la festa di compleanno di quest’anno, tra i vini serviti in tavola, c’era una bottiglia magnum (1,5 lt) di Müller di Cavit: vino spumante che si è rivelato ideale con il tipo di cena servito. Si tratta di uno spumante brut prodotto con uve Müller Thurgau e vinificato tramite il Metodo Charmat. La zona di produzione si trova in Trentino, in alta collina (fino a 800 metri s.l.m.) in alcune zone particolarmente vocate alla produzione di uve bianche (Val di Cembra, Valle di Cavedine, Altopiano di Brentonico).

Tecnica di produzione

La vendemmia viene effettuata manualmente e le uve raccolte vengono pigiate con pressatura soffice; segue breve macerazione a freddo a contatto delle bucce; il processo di vinificazione in bianco è condotto a temperatura controllata. Dopo un breve periodo di stabilizzazione, la presa di spuma avviene in un grande e chiuso recipiente, tramite il Metodo Martinotti-Charmat (lenta rifermentazione con successivo affinamento).

Caratteristiche organolettiche

Colore giallo paglierino scarico con sfumature verdoline, spuma persistente con perlage fine. Profumo delicato, finemente aromatico con sottofondo fruttato. Sapore morbido, fresco ed elegante.
Continua a leggere »

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.